Wenger, occhi puntati sugli azzurri: “Arrivano da lontano, hanno molta fame”

Posted on → Nov 29, 2011 @ 12:22

0


Arsène Wenger è tra i protagonisti di “Eurogoals”, in onda su Eurosport (canale 211 del bouquet Sky).

SORPRESO DAL NAPOLI? SI’ E NO –“Sono sorpreso perché non mi aspettavo che potessero pareggiare in casa del Manchester City e batterli in casa. Non sono sorpreso perché hanno giocatori che conosco bene come Hamsik, Lavezzi e Cavani che si sono messi in rilievo nel campionato italiano e anche nel Mondiale. Oggi Lavezzi gioca nell’Argentina e quando guardi al reparto offensivo dell’Albiceleste, si può solo che ammirarlo. Il Napoli, poi, è una squadra che arriva da lontano e che ha molta fame: e questa fame può essere davvero molto pericolosa per le altre squadre”

CAVANI, CHE GIOCATORE! – “Ha tutto quello che serve a un grande goleador: noi ci chiediamo sempre perché la palla finisca tra i piedi di quei giocatori. In effetti, è perché hanno un gran senso dell’anticipo. La spontaneità con cui Cavani ha segnato il secondo gol prova che non ha dubbi e che si trova sempre nel posto giusto. Il primo gol poi è stato bellissimo, segnato da una posizione impossibile. Sono reti da realizzatore puro”.

IL CITY FATICA IN CHAMPIONS – “Il City è in un gruppo duro: vincere a Napoli non è facile, così come giocare contro Bayern e Villarreal. E’ dura per tutti: in Inghilterra tante squadre sono soggette alla superiorità psicologica ed economica del Manchester City. In Europa, il fenomeno però non esiste. In Champions ci sono squadre abituate a fare la voce grossa nei loro rispettivi campionati, quindi le gare sono molto più equilibrate”.

VILLARREAL-NAPOLI? SERVE UN SEGNO “2” – “Il Napoli ha il destino nelle sue mani. E’ una squadra che gioca molto bene in contropiede, quindi direi che hanno il 50% di possibilità di passare il turno, magari qualcosa di più. Poi il Villarreal è una squadra decimata, soprattutto in attacco, il che li rende meno pericolosi. Hanno giocatori del livello di Nilmar e Rossi infortunati e quindi sono in difficoltà. Penso che il Napoli possa vincere questa partita”.

E SU CITY-BAYERN… – “Altra gara molto interessante, soprattutto perché il City deve assolutamente vincere. Penso che gli inglesi abbiano i favori del pronostico, viste anche le difficoltà che sta vivendo il Bayern in Bundesliga e che vorranno tenere qualche energia residua per il campionato. I tedeschi sono già qualificati, per questo forse concederanno qualcosa. Il City potrebbe approfittarne e vincere; ma anche il Napoli…”.

Fonte: Eurosport

Posted in: News