«Lamela ha detto: ‘Osvaldo zitto, tu non sei Maradona’»

Posted on → Nov 29, 2011 @ 17:37

0


Cierra el orto y calla, vos no sos Maradona“. “Chiudi la bocca, tu non sei Maradona”. Questa la frase incriminata che Erik Lamela avrebbe rivolto a Pablo Daniel Osvaldo provocando l’irata reazione del compagno di squadra. Questo, almeno, è quanto riporta il sito del quotidiano catalano ‘El Confidencial’, che svela il retroscena dietro la lite tra i due giocatori della Roma.

IL BATTIBECCO – Osvaldo, multato e sospeso per la prossima partita contro la Fiorentina, durante la partita contro l’Udinese si sarebbe lamentato con Lamela per un mancato passaggio. Il giovane argentino ha, però, ignorato le parole del compagno di squadra che, successivamente lo ha sgridato: “Sono più grande di te, e qui non siamo al River (il River Plate, l’ex squadra di Lamela ndr). Quando ti parlo mi devi rispondere“. A quel punto è arrivata la risposta ironica di Lamela. “Falla finita, chiudi la bocca. Tu non sei mica Maradona“. Da qui la reazione dell’italo-argentino che ha colpito con uno schiaffo l’ex River. I due sono stati poi separati dai compagni di squadra. Più tardi è arrivata la decisione da parte del tecnico Luis Enrique di punire Osvaldo, nonostante le richieste della squadra, in particolare da parte di Heinze, di perdonarlo. Irremovibile l’allenatore spagnolo avrebbe ribadito: “Queste sono scelte mie, come gli allenamenti o chi deve stare in silenzio“. Osvaldo, pentito per quanto accaduto,  sta vivendo malissimo la situazione.

Fonte: Corriere dello Sport

Posted in: Curiosità