«Al ladro!», ma è Balotelli: stava facendo un trasloco

Posted on → Nov 26, 2011 @ 14:15

0



Mario Balotelli ancora sotto i riflettori in Inghilterra: stavolta non per una bravata, bensì per una disavventura, di cui riferisce oggi il Sun. L’attaccante del City e della Nazionale italiana è stato infatti scambiato per un ladro da due addetti alla vigilanza della sua abitazione di Mottram St Andrew, nel Cheshire, mentre caricava sulla sua automobile alcuni elettrodomestici in compagnia di un amico. I ‘vigilantes’, sollecitati da alcuni vicini che temevano fosse in corso un furto, non hanno riconosciuto il calciatore ed hanno chiamato la polizia: gli agenti pero, quando sono arrivati sul posto, si sono accorti che la persona in questione altro non era che il padrone di casa, Mario Balotelli. Secondo il tabloid, una fonte ha raccontato di una segnalazione “di due uomini che stavano portando delle cose dall’abitazione ad una automobile“. In realtà SuperMario era tornato nella casa di Mottram St Andrew – disabitata dopo l’incendio provocato da alcuni fuochi d’artificio sparati da lui e dai suoi amici – per riprendere alcuni elettrodomestici e televisori.

Fonte: CdS

Posted in: News