Mazzarri: “Giocherà Pandev, fuori Cavani o Lavezzi”

Posted on → Nov 25, 2011 @ 12:49

0


Ecco le dichiarazioni rilasciate dal tecnico toscano nel corso della consueta conferenza stampa prepartita, raccolte da Napoli Sport News: “La gara con il Manchester City ci ha dato molta autostima, anche se dopo partite come quella di martedì si rischia di perdere un po’ di concentrazione. Questo non deve avvenire ed ho messo in guardia i ragazzi. Stanno facendo di tutto per ricaricare al meglio le batterie. Domani non saremo al top, e sarò obbligato a cambiare qualche pedina. I calciatori almeno  un match lo devono saltare, altrimenti rischiano di infortunarsi e di non rendere al meglio. In ogni caso farò un turn over minimo: un uomo per ogni reparto, forse due a centrocampo. Lavezzi e diffidato, per questo probabilmente riposerà lui. Potrebbe comunque subentrare facendo la staffetta con un altro ‘titolarissimo’. Potrei far giocare i migliori alla fine. Temo qualche calo fisico, alcuni dei miei non hanno nemmeno fatto la classica corsetta defaticante. Denis e Cigarini? Giocano in un’ottima squadra che ha recuperato in scioltezza la penalità, cosa non da tutti. Stimo molto i due ragazzi, ma sono andati via perché volevano giocare di più. Sono molto felice per loro, anche se spero che domani sera sonnecchino… Con il City abbiamo avuto paura di vincere dopo l’1-0, e questo non va bene. Con il Villareal, invece, adottammo l’atteggiamento giusto, continuando a spingere dopo il vantaggio. In questo dobbiamo migliorare. Per domani confido in Pandev, che è in fase di crescita, ma non so se reggerà tutti i 90′. Anche per questo ho parlato di possibile staffetta. Domattina valuterò chi lasciare in panchina tra Cavani e Lavezzi. Fernandez centrale? Può giocare sia lì che a destra. Cavani e Napoli in crisi? I conti si fanno alla fine, ce lo insegna l’esperienza dell’anno scorso. Perdemmo a Roma contro la Lazio, che ci staccò di 7 punti. Alla fine sapete tutti com’è andata…”.

Posted in: Interviste