Segna Cavani, degente muore d’infarto

Posted on → Nov 23, 2011 @ 13:59

0



Si può morire per l’emozione di un gol? A quanto pare sì. E’ successo ieri all’ospedale Cardarelli di Napoli dove uno dei degenti non ha retto alle emozioni del match con il City, e al gol di Cavani è stato stroncato da un infarto. Impossibile, naturalmente, mettere in relazione diretta i due eventi. Eppure, a quanto pare, il tifoso azzurro si sarebbe sentito male proprio per l’immensa gioia della vittoria in Champions. Destino beffardo, non ha potuto vedere la festa dei settantamila al fischio finale.

Fonte: Corriere del Mezzogiorno

Posted in: News