Al seguito del Manchester domani cento vip e…Capello

Posted on → Nov 21, 2011 @ 13:54

0


Solo una sgambatura sul prato del San Paolo. Originale programma di allenamento del Manchester City, che atterrerà a Capodichino solo oggi alle 18.15 con un volo charter, dopo aver effettuato la classica rifinitura presso il proprio centro sportivo. I Citizens dunque avranno solo un impatto veloce con il San Paolo e,diversamente da quanto hanno fatto sia Villarreal che BayernMonaco,non si alleneranno di fatto nell’impianto di Fuorigrotta.Evidentemente Mancini ha deciso di preparare la gara in Inghilterra, al riparo da occhi indiscreti, tenendo anche conto che il viaggio dura due ore. Il tecnico terrà però la consueta conferenza pre-gara nella sala stampa dello stadio di Piazzale Tecchio alle 19.15: con lui anche un calciatore, Aguero.Il ritorno in Inghilterra avverrà invece mercoledì mattina e non subito dopo la gara di Champions. Oltre ai convocati,allo staff tecnico (composto dagli italiani Salsano, Lombardo, Carminati e Battara e dalla vecchia conoscenza della serie A David Platt) e medico, è lunga la truppa inglese al seguito della squadra. Insieme al City ci saranno infatti circa 100 ospiti, che si godranno la due giorni partenopea sul lungomare, all’Hotel Vesuvio, nello stesso alloggio del presidente De Laurentiis. Poco distanti Balotelli e compagni, che invece prepareranno il breve ritiro in un altro albergo, l’Excelsior. Al seguito del Manchester non ci sarà lo sceicco Mansour bin Zayed,il ricchissimo proprietario del club. Al suoposto, anche in questo caso,il presidente Khaldoon Kalifa al Moubarak, che avrà cura, insieme anche al neo dirigente Patrick Vieira, dei cento ospiti vip (presenti anche alcuni azionisti di minoranza) e ovviamente della squadra.

Ci sarà anche il ct dell’Inghilterra Fabio Capello in tribuna autorità al SanPaolo Napoli-City.La richiesta di accredito è già arrivata negli uffici del club di De Laurentiis.Con lui tanti addetti ai lavori,vip del mondo dello spettacoloe rappresentanti delle istituzioni: tra questi anche, probabilmente, il sindacodi Napoli Luigi DeMagistris. Più su, in tribuna stampa,circa 300 giornalisti, provenienti da tutta Europa. Accreditate anche 70 testate britanniche, tra cui ovviamente anche la BBC,Skysports e City Tv, l’emittente ufficiale dei Citizens.

 

Fonte: Il Mattino

Posted in: Champions League